Sistemi Automatici controllo parcheggi BFT

Soluzioni avanzate, con caratteristiche uniche ed esclusive, ma allo stesso tempo semplici e fruibili. Tecnologie di nuova generazione studiate per migliorare la vita di tutti: degli installatori e di chi le utilizza. 

Grazie ai sistemi BFT è possibile gestire diverse tipologie di aree parcheggio ad alta frequentazione a seconda di quelle che sono le necessità dell’utente finale.

Nella maggior parte dei casi (soprattutto in strutture come Hotel e Supermercati), si ha l’esigenza di avere un impianto  Stand-Alone senza alcuna necessità di cablaggi, che sia caratterizzato da una gestione semplice, funzionale e di basso impatto economico; per realizzare un sistema di questo tipo è sufficiente l’installazione di una colonnina di ingresso con citofonia analogica (ad es.ESPAS 20-I-Al) coadiuvata da una barriera ad uso molto intensivo (ad es. MAXIMA 30), una cassa manuale e una automatica ed una colonnina di uscita(ad es.ESPAS 20-U-Al PLUS) con citofonia analogica e modulo retracter (che ritira il ticket e abilita il passaggio) coadiuvata da una seconda barriera; con questo sistema si evitano disagi e lunghe code sia in entrata che in uscita dal parcheggio.

In altre situazioni le necessità dell’utente potrebbero essere di altre natura, come ad esempio quelle di realizzare un sistema tale da evitare che il parcheggio si saturi attraverso l’ingresso di clienti estranei alla struttura, oppure come può essere nel caso di strutture ospedaliere la necessità di creare un sistema per controllare l’ingresso dei soli dipendenti, realizzabile attraverso la progettazione di un sistema cablato (ad es.con colonnina ESPAS 30) e stazioni dotate di citofono Voip collegate al centralino della struttura.

Attraverso le Tecnologie Bft ed i consigli dei nostri collaboratori Elcom è possibile ottenere diverse  soluzioni a seconda di quelle che sono le principali necessità richieste.

Articoli popolari